Novità

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA' ISCRIVITI ALLE NWSLETTER

VISITA AL RIFUGIO SOTTERRANEO DI CAMPI

pubblicato 08 dic 2017, 23:05 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 08 dic 2017, 23:06 ]

VENERDI 15 DICEMBRE

VISITA AL RIFUGIO SOTTERRANEO DI CAMPI

L’ipogeo in questione è stato scavato e realizzato sotto la collina di Coronata. L’ingresso si trova in zona Campi.

Il sotterraneo, risalente al periodo bellico, si articola in diverse gallerie che seguono uno schema planimetrico pentagonale per uno sviluppo complessivo di 1 km.
La visita è “facile” e accessibile a tutti.  Tempo di visita previsto: 60 minuti circa
Saranno forniti: caschi speleologici con impianto di illuminazione e cuffie sotto-casco.

L'APPUNTAMENTO PER ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI ALLE 18,45 SUL POSTO (VEDI ALLEGATI)

CONSIDERATO CHE ALLE 15 C'E’ LA VISITA ALL'ACCADEMIA LIGUSTICA CHE DOVREBBE TERMINATE INTORNO ALLE 17, PROPONGO DI ORGANIZZARE LO SPOSTAMENTO IN AUTO: IO PORTO LA MIA CON 3 POSTI DISPONIBILI.

COSTI: PER CHI E' STATO AL PONTE MONUMENTALE € 10 - PER CHI FOSSE "NUOVO" € 15

POSTI DISPONIBILI 15_ CONFERMARE PRIMA POSSIBILE

info@genovapiedi.it  3473930454

ARCHIVIO DI STATO DI GENOVA

pubblicato 30 nov 2017, 22:32 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 30 nov 2017, 22:37 ]

Martedì 12 dicembre

ARCHIVIO DI STATO DI GENOVA cerimonia di fine anno dell’iniziativa “Adotta un documento".Consegna dei diplomi di adozione, esposizione dei documenti restaurati

COMPRESI I DOCUMENTI ADOTTATI DALL'ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI

Appuntamento ore 17,00 Piazza Santa Maria in Via Lata, 7

 

Info: Tel. 3473930454   -   info@genovapiedi.it

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille 

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Via Santa Maria in Via Lata, 7


 

VISITA AL PRESEPE E AL MONASTERO DI SAN BARNABA CENA CON I FRATI

pubblicato 24 nov 2017, 02:47 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 24 nov 2017, 02:47 ]

Venerdì 29 dicembre

VISITA AL PRESEPE E AL MONASTERO DI SAN BARNABA CENA CON I FRATI

Appuntamento alle 18 davanti al Monastero alle 18 c'è la messa: partecipa chi lo desidera

A termine funzione i frati ci accompagnano a visitare il monastero e il presepe.

Alle 20 circa, a cena con i Frati. I frati preparano un minestrone, vino e frutta alcuni di noi porteremmo formaggi locali, e pandolce

Richiesta un 'offerta di 15,00 €, di cui 10 per i frati e 5 per finanziare l'associazione.

Il monastero è raggiungibile con i bus numeri 39 e 40

Si chiede di prenotare inviando mail a info@genovepiedi.it o  sms al 347 39 30 454

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille 

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Piazza di S. Barnaba, 29


ACCADEMIA LIGUSTICA

pubblicato 18 nov 2017, 00:11 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 18 nov 2017, 00:11 ]

VENERDI’ 15 DICEMBRE

ACCADEMIA LIGUSTICA Con GIULIO SOMMARIVA Conservatore del Museo

Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1751 per iniziativa di un gruppo di artisti e di aristocratici genovesi riuniti intorno al marchese Gio. Francesco Doria, l’Accademia Ligustica rappresenta a tutt’oggi un riferimento fondamentale per lo studio delle arti in Liguria.

Dopo una presentazione della sua storia, a cura del conservatore del Museo, seguirà una visita attraverso le sale che conservano capolavori dei grandi maestri della scuola genovese tra Cinque e Seicento – da Luca Cambiaso, a Domenico Piola - e significative testimonianze della produzione artistica dell’Ottocento, tra le quali spiccano i dipinti della Scuola dei Grigi. Eccezionalmente esposta nel salone, quasi integralmente, la Collezione Oberti, con opere di Rubaldo Merello, Antonio Discovolo, Plinio Nomellini e Giuseppe Cominetti

 

APPUNTAMENTO ORE 15 IN LARGO PERTINI STATUA DI GARIBALDI ( DE FERRARI)

COSTI: € 5,00 PER ENTRATA AL MUSEO

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103

Largo Sandro Pertini


PASSEGGIATA DALL’ACQUASOLA AD OREGINA

pubblicato 18 nov 2017, 00:09 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 24 nov 2017, 02:43 ]

DOMENICA 10 DICEMBRE

Genova: città dell’inno nazionale

PASSEGGIATA DALL’ACQUASOLA AD OREGINA

05 dicembre 1746 - 10 dicembre 1847 - 10 dicembre 2017

Un giorno per ricordare un momento della storia di Genova e un momento significativo del Risorgimento. Tutto trae origine dall’ episodio dei 5 dicembre 1746, la famosa rivolta del Balilla contro gli austriaci occupanti. Con il pretesto di celebrare quell’anniversario, il 10 dicembre 1847 migliaia di persone convennero a Genova per indurre Carlo Alberto ad abbracciare la Causa Nazionale. Oltre 30.000 persone provenienti da tutta la penisola e appartenenti a tutti i ceti sociali formarono un lunghissimo corteo dall’Acquasola alla chiesa di Oregina in un tripudio di bandiere tricolori.

Per la prima volta venne eseguito l’inno di Mameli musicato da Novaro: oggi quell’inno è diventato finalmente l’Inno Nazionale Italiano.

APPUNTAMENTO ALLE 8,30 PARCO ACQUASOLA- ZONA LAGHETTO

Ripercorreremo oggi quei passi a ricordo dello spirito risorgimentale di allora nella speranza di un’Italia più unita nelle difficoltà e negli obiettivi di una democrazia compiuta.

Vi aspettiamo numerosi!  Percorso di circa un’ora e mezzo senza difficoltà: ACQUASOLA - SALITA SANTA CATERINA - VIA GARIBALDI -VIA CAIROLI –VIA BALBI - PIAZZA ACQUAVERDE - SALITA OREGINA

Gli organizzatori forniranno un certo numero di tricolori ed è prevista la presenza di un accompagnamento musicale per un tratto del percorso.

info@genovapiedi.it   www.genovapiedi.it

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille  ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Spianata dell'Acquasola


DOMENICO PIOLA

pubblicato 30 ott 2017, 01:39 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 30 ott 2017, 01:39 ]

MARTEDI’ 21 NOVEMBRE

DOMENICO PIOLA con VALENTINA FIORE

Domenico Piola (1628-1703) è certamente il nome più celebre legato alla produzione pittorica genovese di cultura barocca.

Piola, supportato da un linguaggio moderno e spettacolare, aggiornato sulle maggiori novità giunte da centri propulsori come Bologna e Roma, opererà in modo tale da diventare regista a Genova dei maggiori cantieri ad affresco

VILLA GROPALLO Alcune chiese e la mostra a PALAZZO NICOLOSIO LOMELLINO

La quantità di opere elaborate da Domenico Piola danno conto di una richiesta straordinaria da parte della committenza: non solo affreschi, ma soprattutto pale d’altare, dipinti da quadreria e ritratti

Primo evento espositivo monografico dedicato a Piola

APPUNTAMENTO ALLE 15,00 IN PIAZZA MANIN VICINO AL FIORAIO

COSTI € 13 PER TUTTI COMPRESO IL BIGLIETTO D’INGRESSO A PALAZZO Nicolosio Lomellino

Piazza Manin


LE STRADE DI GENOVA: VIA MURA DELLA CAPPUCCINE

pubblicato 30 ott 2017, 01:36 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 15 nov 2017, 22:20 ]

VENERDI’ 17 NOVEMBRE

(In caso di pioggia spostata con medesime modalità a venerdì 24)

LE STRADE DI GENOVA: VIA MURA DELLA CAPPUCCINE

RACCONTATA DA MARIA TERESA TRAVERSO

Da corso Aurelio Saffi a Piazza Corvetto

Una bella passeggiata alla scoperta di scorci, luoghi e storie inconsuete con MARIA TERESA TRAVERSO

Appuntamento alla fermata del bus 13 direzione Caricamento Fermata Saffi /3 – Villa Croce ore 15,00

Costi € 5 per i soci -€ 8 per non soci di cui € 3 di offerta per l’Associazione

Via Jacopo Ruffini, 3


L’ ORATORIO DI MONTESIGNANO

pubblicato 26 ott 2017, 00:07 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 04 nov 2017, 02:16 ]

GIOVEDI' 9 NOVEMBRE

Oratori di Genova:

 

L’ ORATORIO DI MONTESIGNANO

Un luogo, tante storie da ascoltare: una visita che ha già avuto grandi apprezzamenti  e richiesta di replica

con Paolo Giacomini vice priore della confraternita

Chiesa di S. Michele Arcangelo di Montesignano

La prima chiesa nella zona di Montesignano si trovava nella frazione Mermi ed è citata in documenti del 1212 come parrocchia autonoma.  Questa chiesa, gravemente danneggiata da un movimento franoso, fu ricostruita XVIII secolo ma una nuova frana nel 1818 la fece parzialmente crollare ; il titolo parrocchiale fu allora trasferito all'oratorio della Madonna del Carmine di Terpi . All'interno della chiesa sono conservati un dipinto raffigurante San Michele attribuito al pittore fiammingo Cornelis de Wael, una statua lignea della Madonna del Carmine di Giambattista Bissone e affreschi di Giuseppe Passano.


La visita è  stabilita per le 16 sul posto in Via Mogadiscio

la fermata n. 1389 Mogadiscio 1/ Montesignano.

Appuntamento alle 15,30 presso il capolinea del 480/482 a Brignole

la fermata è comunque la n. 1389 Mogadiscio 1/ Montesignano

PER CORTESIA AVVISARE QUALE OPZIONE SI SCEGLIE

 

Richiesta un’offerta di 5 euro non obbligatoria  per la confraternita.

 

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: SCRIVERE A

info@genovapiedi.it

sms  al 3473930454 indicando nome, cognome e visita prenotata



 

Via Terpi, 22c


RUBALDO MERELLO

pubblicato 26 ott 2017, 00:04 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 26 ott 2017, 00:04 ]

GIOVEDI’ 16 NOVEMBRE

 

RUBALDO MERELLO

Rubaldo Merello tra divisionismo e simbolismo

Segantini, Previati, Nomellini, Pellizza Mostra a Palazzo Ducale con GIANNI FRANZONE curatore della mostra

 

Un’ esposizione di grandissimo valore artistico che nulla ha da invidiare alle grandi iniziative internazionale del Ducale col valore aggiunto di un racconto completo che comprende la vicenda umana e artistica di un grandissimo e poco conosciuto artista “genovese” inserendolo nel contesto della sua epoca;

e con il piacere del racconto diretto di uno dei curatori della mostra :da non mancare, “indimenticabile”

 

Appuntamento alle 16,45 davanti alla biglietteria di Palazzo Ducale

 

COSTI: € 13 per tutti COMPRENSIVI DI BIGLIETTO D’INGRESSO E VISITA GUIDATA

 

Posti limitati: si chiede di confermare prima possibilela partecipazione scrivendo a info@genovapiedi.it


Piazza Giacomo Matteotti, 9


GENOVAPIEDI PER IL FESTIVAL PAGANINI

pubblicato 18 ott 2017, 02:03 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 18 ott 2017, 02:04 ]

Venerdì 27 ottobre

LA GENOVA DI NICCOLO’

Percorso nei luoghi di Paganini a Genova

PERCORSO PER LETTURE E MUSICA:

Rivivremo momenti ed episodi della vita di Niccolò Paganini attraverso racconti, letture e alcuni momenti musicali; la nascita, la famiglia, le donne, i successi, le malattie e la decadenza. Brani di chitarra e di violino

Il percorso delle parole:

GIULIA MELE – prima narratrice

ILARIA DE STEFANO – seconda narratrice

SALVATORE BAVETTA – Niccolò Paganini

 

Gli interventi musicali:

FABIO DE LORENZO - chitarra

GABRIELE BOSCHI - violino

 

Appuntamento alle ore 16,15 in Piazza Sarzano, fermata metro

Gradita la prenotazione: info@genovapiedi.it

Iniziativa offerta dall’Associazione GenovApiedi

1-10 of 187