Novità

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITA' ISCRIVITI ALLE NWSLETTER

Appartamento dei Principi Ereditari

pubblicato 05 giu 2017, 23:20 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 05 giu 2017, 23:25 ]

Giovedì 29 giugno

"Il Duca e il mare. Luigi Amedeo di Savoia Duca degli Abruzzi"

Appartamento dei Principi Ereditari detto anche Appartamento del Duca degli Abruzzi. I mestieri del mare, lavori a terra e a bordo fra Ottocento e Novecento. 

MOSTRA FOTOGRAFICA PRESSO LA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA

VISITA GUIDATA CON CLAUDIA HABICH

APPUNTAMENTO ore 15,30 Davanti a Palazzo Reale via BALBI

Costi: Soci € 8 comprensivi di biglietto per la mostra di Palazzo Reale Non soci € 10

Prenotazione obbligatoria info@genovapiedi.it sms al 347 3930454

 

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Via Balbi, 10


MINIERA DI GAMBATESA e BASILICA FIESCHI DI LAVAGNA

pubblicato 31 mag 2017, 01:30 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 31 mag 2017, 01:31 ]

Sabato 8 Luglio

GITA DI UNA GIORNATA ***numero chiuso massimo 24 partecipanti ( ***a motivo degli accessi in miniera)

MINIERA DI GAMBATESA e BASILICA FIESCHI DI LAVAGNA

Una giornata insieme a chiusura della stagione – le attività dell’associazione verranno riprese a Settembre

La Giornata prevede eccezionalmente lo spostamento in auto per raggiungere la Miniera,il luogo previsto per il pranzo, e la visita alla Basilica Fieschi: 

E'quindi importante indicare la disponibilità dell’auto e di eventuali posti a disposizione; al contrario da parte di chi fosse privo di mezzo proprio, specificare la richiesta di passaggio.

Cercheremo di mettere le informazioni per dare a tutti la possibilità di partecipare.

LA GIORNATA PREVEDE

Appuntamento alle 8,45 da Piazza della Vittoria – lato Caravelle

Partenza in auto alle ore 9,00

Uscita Casello autostradale di Lavagna e prosecuzione verso la Miniera di Gambatesa

ore 11 -Visita Guidata di gruppo alla Miniera di Gambatesa (temperatura interna di 15 ° C circa e alta umidità)

Spostamento in auto verso il ristorante/trattoria LA BEPPA - Pranzo: primo, secondo, dessert acqua, vino e caffè

Spostamento alla Basilica Fieschi

ore 16 Visita guidata alla Basilica

Ritorno verso Genova intorno al termine della visita

 

COSTI : € 35 ( salvo un’eventuale offerta per la visita alla Basilica da valutare al momento)

Sono esclusi i costi di spostamento

E’ NECESSARIO PRENOTARE PRIMA POSSIBILE E PERFEZIONARE ENTRO IL 1 LUGLIO IL VERSAMENTO DELLA SOMMA PREVISTA.

Per la visita alla Miniera è necessario indossare scarpe comode e avere un indumento

protettivo come una giacca per coprirsi dato il micro clima presente

 

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Via Botasi, 10


 

BLOOMSDAY GENOA 2017

pubblicato 31 mag 2017, 01:21 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 31 mag 2017, 01:26 ]

Venerdì 16 giugno

XXIII Festival Internazionale di Poesia di Genova

BLOOMSDAY GENOA 2017 Lettura dell’Ulisse di James Joyce nel Centro Storico

https://www.facebook.com/bloomsdaygenova


Per il dodicesimo anno consecutivo il 16 giugno il Centro storico di Genova ospita le peregrinazioni di Leopold Bloom, protagonista dell’Ulisse di James Joyce, e dei comprimari Stephen Dedalus, studente, e Molly Bloom, cantante adultera: Ulisse, Telemaco, Penelope. L’evento è reso possibile da decine di volontari che animano i diciotto episodi dall’alba a mezzanotte in luoghi corrispondenti a quelli dublinesi, dalla Torre di Stephen (si pronuncia /stiven/!) alla camera da letto di Molly (passando da osterie, biblioteche, aule, cimiteri, strade e lupanari). E’ un’occasione unica di confrontarsi in tempo reale col capolavoro più umano del Novecento e di scoprire una Genova nota e ignota, che il 16 giugno, Bloomsday, sta per Dublino e per tutte le città (e i mari) del mondo.

 

Associazione Genovapiedi legge il capitolo: LE ROCCE Nausicaa

…sulla spiaggia di Sandymount la giovane Gerty McDowell si invaghisce di uno straniero misterioso (Bloom) che la osserva da lontano…

I nostri lettori:

·       Alessio Aronne

·       Salvatore Bavetta

·       Isabella Repetto

Ore 18, al Galata Museo del Mare Atrio - Calata dei Mari, 1

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


 

Calata Ansaldo De Mari

UNA CHIESA ORTODOSSA IN UN PALAZZO LIBERTY

pubblicato 21 mag 2017, 23:25 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 21 mag 2017, 23:25 ]

GIOVEDI’ 15 GIUGNO

OLTRE IL BISAGNO:UNA CHIESA ORTODOSSA IN UN PALAZZO LIBERTY E UNA CHIESA CATTOLICA DEMOLITA E RICOSTRUITA nel "MONDO nuovo” CON MARIA TERESA TRAVERSO

APPUNTAMENTO ALLE 16,45 INCROCIO VIA CASAREGIS-CORSO BUENOS AIRES RAGGIUGIBILE CON I BUS 44-15-43-36   SCENDERE ALLA FERMATA B.AIRES2 /CASAREGIS

Costi: € 5€ per i soci € 8 per non soci di cui 3 € di offerta per l’associazione

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Via Giuseppe Casaregis


OLTRE IL BISAGNO

pubblicato 14 mag 2017, 23:47 da Genovapiedi

GIOVEDI’ 15 GIUGNO

OLTRE IL BISAGNO: UNA CHIESA ORTODOSSA IN UN PALAZZO LIBERTY E UNA CHIESA CATTOLICA DEMOLITA E RICOSTRUITA nel "MONDO nuovo” CON MARIA TERESA TRAVERSO.

APPUNTAMENTO ALLE 16,45 INCROCIO VIA CASAREGIS-CORSO BUENOS AIRES

RAGGIUGIBILE CON I BUS 44-15-43-36   SCENDERE ALLA FERMATA B.AIRES2 /CASAREGIS

 

Costi: € 5€ per i soci € 8 per non soci di cui 3 € di offerta per l’associazione

 

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103

VISITA ALL’ARCHIVIO DI STATO

pubblicato 07 mag 2017, 00:10 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 07 mag 2017, 00:10 ]

MERCOLEDI’ 7 GIUGNO

VISITA ALL’ARCHIVIO DI STATO  e SCELTA DOCUMENTO DA RESTAURARE

Con GIUSTINA OLGIATI

Offerta libera per il restauro di un documento dell’Archivio di Stato

APPUNTAMENTO ALLE 17 IN PIAZZA CARIGNANO

Alle 17,30 direttamente all’Archivio di Stato  di Genova Piazza Santa Maria in via Lata,7

 Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103


Via Santa Maria in Via Lata, 7




OMAGGIO A PAGANINI 2017

pubblicato 03 mag 2017, 22:21 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 03 mag 2017, 22:21 ]

Domenica 28 maggio 2017- Ore 16,30

OMAGGIO A PAGANINI - Racconto per immagini voci e musica dal vivo della vita di Niccolo’ Paganini

ARCICONFRATERNITA DELLA SS CONCEZIONE AL MONTE SALITA NUOVA N.S. DEL MONTE,21

FRANCESCO BAGNASCO al violino

PIETRO ULIANA alla chitarra

 

Ingresso libero: è richiesta un’offerta per il restauro dello sportello ligneo dipinto “Albero di Jesse”

SEGUE LIGHT APERITIVO

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103

 

Salita Nuova di Nostra Signora del Monte, 21

Restauro di uno sportello da tabernacolo del 1600

pubblicato 27 apr 2017, 23:13 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 27 apr 2017, 23:14 ]

Restauro di uno sportello da tabernacolo del 1600 dipinto su due lati Oratorio della Confraternita della SS CONCEZIONE DEL MONTE

L'Associazione GenovApiedi ha intrapreso una nuova iniziativa intesa a valorizzare e preservare l'arte e la cultura.

Presso l'Oratorio della SS Concezione del Monte (Oratorio che si trova accanto alla chiesa della Madonna del Monte in San Fruttuoso) è custodito uno sportello in legno di Tabernacolo dipinto su due lati; su un lato è rappresentato l'Albero di Jesse o Albero della Vita​, dipinto di autore ignoto che si fa risalire al 1500/1599; su un altro lato è rappresentato un Angelo Annunciante che si fa risalire al 1800.

Le opere si trovano in precario stato di conservazione con ampie fessure del legno e distacchi di materia pittorica e rischiano di essere perdute per sempre, in particolare per l'Albero di Jesse.

La Confraternita non ha risorse economiche da investire in questo restauro in quanto impegnata al pagamento di un mutuo per il ripristino di una parte della copertura dell'Oratorio.

L'Associazione ha deciso così di impegnarsi economicamente per quest'opera di restauro.

Chi volesse partecipare lo può fare con la donazione del 5 x 1000 (CF 95162590103)

o con un versamento sul CC dell'Associazione (IBAN IT 94P0335901600100000072304)

indicando come causale "restauro sportello ligneo dipinto".

Sono in corso iniziative intese alla di raccolta fondi: il primo sarà la "rappresentazione - concerto" della Vita di Niccolò Paganini "OMAGGIO A PAGANINI" previsto il 28 maggio 2017 all'Oratorio.

Puoi finanziare un restauro con il 5 x mille

ASSOCIAZIONE GENOVAPIEDI C.F. 95162590103



I CANTERINI DI SANT’OLCESE

pubblicato 19 apr 2017, 23:43 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 19 apr 2017, 23:46 ]

Sabato 6 MAGGIO 2017

CONCERTO DI CANTI TRADIZIONALI GENOVESI: I TRALLALLERO

 I CANTERINI DI SANT’OLCESE

 UNA DEFINIZIONE DI "squadra di canto popolare genovese" di Silvio Rovere

La “squadra di canto popolare” è, nel suo genere unica. Solamente in Liguria, infatti, esistono questi complessi che hanno caratteristiche di canto e organico originalissimi. Una delle versioni sulla nascita della”squadra” è quella secondo cui sarebbe nata a bordo delle antiche navi della Repubblica si San Giorgio e la sua costituzione sarebbe spiegata dal fatto che su una nave era possibile trovare un tenore, talvolta due, ma non più; e così un marinaio o due che avessero voce baritonale. La base da questo coro improvvisato era costituita da voci di basso, più comuni. Mancavano, evidentemente, voci femminili, ma vi si suppliva con qualche mozzo o qualche marinaio giovanissimo che cantava in falsetto e che fu chiamato “contralto”. Ecco, così, la squadra formata: un contralto, un tenore, uno o due baritoni,uno dei quali ponendo le dita di una mano davanti alle labbra, emetteva un suono di effetto “chitarra”, e sette o otto bassi.

Da Wikipedia: La vera energia del trallalero, sintesi della tradizione polifonica e polistrofica nordica e della liricità meridionale, viene evidenziata dalla forza persuasiva che invita gruppi di persone a partecipare ad un canto corale. Quindi il trallallero non richiede particolari luoghi per la sua esecuzione, e nemmeno doti musicali virtuose, visto che esprime un linguaggio raffinato ma nello stesso tempo popolare, come popolari appaiono le sue origini lontane nel tempo e vicine al mondo dei viaggiatori e dei marinari.

 PALAZZO TURSI CORTILE – ORE 17,00 Via Garibaldi, 9 GENOVA

EVENTO GRATUITO NON E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

INFO www.genovapiedi.it


PASSEGGIATA:LA PALEOFRANA DI PRATO CASARILE

pubblicato 12 apr 2017, 02:11 da Genovapiedi   [ aggiornato in data 12 apr 2017, 02:14 ]

MERCOLEDI’ 17 MAGGIO

PASSEGGIATA:LA PALEOFRANA DI PRATO CASARILE CON IL GEOLOGO GERARDO BRANCUCCI

Appuntamento alle 15:00 al capolinea del bus 48 DI MOLASSANA; raggiungibile anche con il 13.

 

Passeggiata di circa tre ore

Il geologo ci descriverà le Paleofrane della Val Bisagno; parleremo delle cause, delle conseguenze e dei segni premonitori di futuri possibili eventi; dei difficili rapporti con le espansioni edilizie.

Servono scarpe comode e una minima capacità escursionistica.

Annullata in caso di pioggia anche se nei giorni immediatamente precedenti: seguire  le notizie

 

Richiesto un contributo di 5 € per i soci e 8 € per non soci

 

prenotazione obbligatoria : info@genovapiedi.it

sms a 3473930454 indicando nome, cognome e visita prenotata

1-10 of 170