Novità‎ > ‎

I CANTERINI DI SANT’OLCESE

pubblicato 19 apr 2017, 23:43 da Associazione Genovapiedi   [ aggiornato in data 19 apr 2017, 23:46 ]
Sabato 6 MAGGIO 2017

CONCERTO DI CANTI TRADIZIONALI GENOVESI: I TRALLALLERO

 I CANTERINI DI SANT’OLCESE

 UNA DEFINIZIONE DI "squadra di canto popolare genovese" di Silvio Rovere

La “squadra di canto popolare” è, nel suo genere unica. Solamente in Liguria, infatti, esistono questi complessi che hanno caratteristiche di canto e organico originalissimi. Una delle versioni sulla nascita della”squadra” è quella secondo cui sarebbe nata a bordo delle antiche navi della Repubblica si San Giorgio e la sua costituzione sarebbe spiegata dal fatto che su una nave era possibile trovare un tenore, talvolta due, ma non più; e così un marinaio o due che avessero voce baritonale. La base da questo coro improvvisato era costituita da voci di basso, più comuni. Mancavano, evidentemente, voci femminili, ma vi si suppliva con qualche mozzo o qualche marinaio giovanissimo che cantava in falsetto e che fu chiamato “contralto”. Ecco, così, la squadra formata: un contralto, un tenore, uno o due baritoni,uno dei quali ponendo le dita di una mano davanti alle labbra, emetteva un suono di effetto “chitarra”, e sette o otto bassi.

Da Wikipedia: La vera energia del trallalero, sintesi della tradizione polifonica e polistrofica nordica e della liricità meridionale, viene evidenziata dalla forza persuasiva che invita gruppi di persone a partecipare ad un canto corale. Quindi il trallallero non richiede particolari luoghi per la sua esecuzione, e nemmeno doti musicali virtuose, visto che esprime un linguaggio raffinato ma nello stesso tempo popolare, come popolari appaiono le sue origini lontane nel tempo e vicine al mondo dei viaggiatori e dei marinari.

 PALAZZO TURSI CORTILE – ORE 17,00 Via Garibaldi, 9 GENOVA

EVENTO GRATUITO NON E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

INFO www.genovapiedi.it